Un solo ingrediente (con bonus), sorbetto facile facile!

20220703_214001

Un solo ingrediente, promesso (con bonus). Con le fragole, che ancora si trovano sui banchi, ma ormai non sono più bellissime. Eppure, è uno dei frutti migliori, soprattutto per le donne. E allora, vi presento il “sorbetto alla fragola di Nora Roberts, preparato con tanto amore dal nonno per la sua Megan. Se, come me, non avete la gelatiera, non importa, ci vorrà solo un po’ di tempo in più, ma vedrete che il risultato sarà soddisfacente e piacerà a tutti, anche a chi non può mangiare dolci. Pronti? Ecco gli ingredienti e il procedimento.

Se fai la brava, ti porterò del dessert“. Era una loro vecchia abitudine. Da che Megan si ricordava, se Pop cenava fuori senza di lei le comprava sempre un dolce.Che cosa ti andrebbe?”

“Mmh…Del sorbetto alla fragola“, decise all’istante. 

Ingredienti

Fragole

***
acqua
zucchero
1/2 limone
foglie di basilico limone
stevia

Procedimento

In realtà, di procedimenti ce ne sono diversi. Dipende essenzialmente da quanta dolcezza e cremosità volete raggiungere nel prodotto finale. Di seguito vi spiego i tre principali, più un bonus, andando per gradazione di ingredienti necessari e tempo da dedicare.

Versione con un solo ingrediente

Questa è, secondo me, la versione migliore, soprattutto se riuscite a trovare fragole dolci e succose. Lavate le fragole, tamponatele e tagliatele a pezzettoni. Mettetele in un sacchetto e lasciatele nel surgelatore per 3 ore. Dopodiché, frullatele, aspettando 30 secondi che si ammorbidiscano leggermente. That’s it! Per arricchirlo, e se le avete, è possibile arricchirlo con foglie di basilico limone e stevia, sempre in foglie.

Versione con zucchero 

Se vi piace un gusto più zuccherino, in fondo è un dessert, lavate le fragole, tamponatele e tagliatele a pezzettoni. Aggiungete alle fragole il 35% di zucchero e il succo di mezzo limone e frullate. Mettete il composto nel surgelatore e mescolate ogni 30 minuti per circa tre ore, finché la cremosità non vi soddisferà.

Versione con sciroppo di zucchero

Preparate uno sciroppo di zucchero sciogliendo in un pentolino a fuoco basso lo zucchero nell’acqua, nelle proporzioni del 30% di acqua e 10% di zucchero rispetto al peso delle fragole. Lasciate raffreddare lo sciroppo, aggiungetelo alle fragole con il succo di mezzo limone e frullate. Mettete il composto nel surgelatore e mescolate ogni 30 minuti per circa tre ore, finché la cremosità non vi soddisferà.

Bonus, versione con più frutti

Se vi ritrovate un mix di frutta in casa, per esempio se avete fatto da poco panna cotta o cheesecake ai frutti di bosco, potete arricchire il sorbetto con altri frutti rossi, sempre surgelati.

Note:

  • se alla ricetta più veloce aggiungete anche delle banane frullate, otterrete un sorbetto più cremoso;
  • non siete come Megan e le fragole non vi piacciono? No problem. Potete applicare la stessa procedura alla frutta che più vi piace, verrà bene lo stesso.

Che ne dite? Avete voglia di provare? Io, intanto, vado a scegliere la prossima lettura, da gustarmi all’aperto con un bel sorbetto alle fragole, naturalmente. Niente male come programma, vero?

Leggi anche:

La minestra di porri magica di Mireille Guiliano

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La Dame Blanche, dessert estivo da 5 minuti 5

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vaniglia e cioccolato – Sveva Casati Modignani

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

 

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *