‘O Scarpariello degli amanti in terapia

Inked20180109_201317_resized_1_LI

Gli amanti vanno sempre di corsa. Incastrati tra un impegno familiare e uno extra familiare, si sa, hanno i minuti contati e devono guardarsi continuamente alle spalle. Non a caso, il piatto preferito dei due amanti in terapia di De Silva è ‘o scarpariello, una pasta veloce che secondo la tradizione venne inventata dalle mogli degli scarpari. I calzolai, o scarpari, vivevano nei Quartieri Spagnoli e spesso venivano pagati in natura dai clienti che non avevano soldi. Avendo poco tempo per mangiare a pranzo, mogli e sorelle ripiegavano su questa preparazione velocissima ma calda e, soprattutto, gustosa. 

Anche se non avete amanti, sicuramente avrete come tutti i minuti contati. Questo piatto risolve il pranzo in un nanosecondo e, soprattutto, è proprio buono. Provatelo e poi mi direte.

Ingredienti per 4 persone:

  • pasta corta, 400 gr.

  • pomodorini, 500 gr.

  • spicchio d’aglio, 1

  • olio extravergine d’oliva, q.b.

  • sale, q.b.

  • foglie di basilico fresco, abbondanti

  • Parmigiano e pecorino grattugiati, secondo gusto

  • Peperoncino, 1

Procedimento

Tagliate a metà i pomodorini e fate soffriggere lo spicchio di aglio con l’olio. Quando l’aglio è diventato biondo, aggiungete i pomodorini e un pizzico di sale, lasciando cuocere a fuoco basso per circa 10-15 minuti. Nel frattempo fate bollire l’acqua della pasta in una pentola alta. Buttate la pasta e scolatela al dente. Versate la pasta nel sugo, aggiungete parmigiano e pecorino grattugiato e fate amalgamare. Aggiungete il basilico, il peperoncino e un filo d’olio a crudo direttamente nei piatti.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *