Dessert allo yogurt bulgaro con frutti di bosco

yogurt evidenza

Durante il mio ultimo viaggio a Sofia, ho scoperto che il mio tanto amato yogurt greco non è affatto greco, ma…bulgaro! Proprio così, negli ingredienti in etichetta troverete scritto “lactobacillus bulgaricus”. Più chiaro di così. Per questo, ho deciso di rifare a casa il delizioso dessert che mi hanno

yogurt sofia 2servito una sera a cena, al termine di un pasto non propriamente dietetico. Per la verità, avrei voluto tentare il kavarma, ma d’estate credo sia impossibile mangiarlo senza un giro al pronto soccorso subito dopo. Così, ho optato per questo dolce facile e veloce, che farà felici i vostri ospiti se coraggiosamente avete effettuato inviti estivi. Se poi avete la fortuna, come è successo a me, di trovare un lampone a forma di cuore, potrete usarlo come una dolce dichiarazione d’amore. E il kavarma è solo rimandato.

Ingredienti per 2 coppette:

  • Yogurt greco  0% 270 g
  • Miele 1 cucchiaio o secondo gusto
  • Frutti di bosco 250 g
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Acqua ¼ bicchiere
  • Maizena o fecola di patate 1 cucchiaino

Procedimento:

Scaldate a fuoco lento con acqua e zucchero i frutti di bosco, lasciandone qualcuno intero per la decorazione finale. Quando saranno disfatti, passateli con un colino se volete un coulis senza semini. A me piacciono, quindi ho saltato un passaggio non necessario che allunga i tempi. Aggiungete 1 cucchiaino di maizena o di fecola di patate e continuate a mescolare finché non si addensa. Spegnete il fuoco e aspettate qualche minuto, altrimenti il vetro si spacca, dopodiché versate un mestolo di salsa in 2 bicchieri o scodelle, riempiendo il fondo. Mettete in frigorifero o in freezer mentre preparate lo yogurt.

A proposito di yogurt. Io suggerisco lo yogurt greco puro, quello che non contiene zucchero, né crema di latte, né panna. Primo, perché il gusto acidulo si sposa perfettamente con il gusto del miele, secondo perché stiamo preparando un dolce fresco e leggero e la coerenza nella vita è tutto 🙂

Comunque, finita la filippica dietista, potete scegliere lo yogurt che preferite, verrà bene lo stesso.

Torniamo alla ricetta: prendete lo yogurt e aggiungete un cucchiaio di miele. Assaggiate e decidete se aumentare la dose o meno altro a vostro gusto. Mescolate bene fino a dargli l’aspetto di una crema liscia.

Riprendete i bicchierini dal frigo, suddividete lo yogurt nelle coppette fino a riempirne metà, aggiungete la salsa avanzata formando uno strato intermedio, lasciandone da parte un cucchiaio circa, finite con l’altra metà dello yogurt. A guarnizione, completate con la salsa rimasta e qualche frutto di bosco intero. Rimettete le coppette in frigorifero fino al momento di servire.

 

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *